L'Esperia Cremona saluta la stagione 2017, contraddistinta da alti e bassi, con una vittoria, la tredicesima in totale, a spese del Sanda Brugherio per 3-1

 

 

Grazie a questo risultato le Tigri gialloblù di coach Emanuele Sbano e Gabriele Denti concludono il campionato all'ottavo posto, scavalcando la Conad Alsenese. Le padrone di casa partono con la marcia giusta. Presi alcuni, punti di vantaggio, guidate dagli attacchi Decordi e Lodi, amministrano il set sino alla fine (25-21). Nel secondo arriva la reazione delle monzesi che impattano (22-25). Terzo set a trazione gialloblù (19-11), coach Sbano decide di dare spazio alle seconde linee che ripagano ampiamente la fiducia conuitando il parziale (25-20). Nel quarto l'Esperia chiude ed intasca i tre punti. Il match point è griffato da Giulia Decordi all'ultima gara della carriera.



Al termine della gara dirigenti, staff tecnico, atlete ed amici dell'Esperia hanno concluso una splendida serata di festa al ristorante Giardino del Po per brindare alla stagione appena conclusa e guardare con maggiore ottimismo il futuro. Il futuro che vedrà l'Esperia, la principale società pallavolistica di Cremona, partecipare al prossimo campionato di B2. stagione 2018-19.


 

Esperia Cremona-Sanda Brugherio 3-1 (25-21, 22-25, 25-20, 25-22)

Esperia Cremona:  Perroni (L), Bulla 10, Decordi 18, Bassi 5, D'Este 1, Onyeukwu, Lodi 16, Muzzupappa 2, Miglioli 2, Ghisolfi 9, Antonioli. All.: Sbano-Denti.

Sanda Brugherio: Maran, Biraschi 16, Marin, Zanini 5, Motta, Tresoldi, Ronchetti (L), Passoni 15, M. Galliani, Redaelli, Vanini (L), Vaccari 10, Lucarelli 2, S. Galliani 8. All.: Nalin.

 

 

0
0
0
s2smodern

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ci alleniamo e giochiamo qui