SERIE B2. Esperia manca un punto per i play off promozione

Due giornate dalla fine del campionato nazionale di serie B2 (girone E) ed un solo, ultimo maledetto punto per raggiungere la post season che vale il possibile salto nella categoria superiore

Seconda in classifica con 52 punti, frutto di 17 vittorie 7 sconti, la formazione di coach Emanuele Sbano e Gabriele Denti cercherà il punto nel prossimo turno di campionato, sabato 27 aprile, ore 18 contro Cervia di conquistare il match point per i play off. Con cinque punti, invece, potrebbe arrivare la seconda posizione matematica; al momento andiamo a vedere come potrebbe essere la griglia dei play off.

Il regolamento prevede che le gare di tutte le fasi si disputano con la formula delle partite di andata e ritorno con eventuale spareggio (in caso di vittoria per parte). La gara di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa della squadra con la miglior classifia al termine della regular season, secondi i seguenti criteri in ordine prioritario:

1) miglior posizione in classifica;
2) maggior punti in classifica (*);
3) maggior numero di gare vinte:
4) miglior quoziente set;
5) miglior quoziente punti.

*) Nel caso di gironi con numero dis quadre diverso si procede considerano il miglior quoziente ottenuto dividendo i punti conquistati in classiifca con il numero delle gare disputate.

Parteciperanno le squadre 2^ e 3^classificate. Viene formato un ranking dalla prima alla sesta squadra partecipante in base alla classifica avulsa: le squadre numero 1 e 2 del ranking si qualificano direttamente alle semifinali. Se la squadra numero 5 nel caso la numero 6 fosse dello stesso girone di regular season della numero 3 o numero 6 fosse abbinata all’incontro B. Al contrario sarà la squadra numero 6 nel caso la numero 5 fosse dello stesso girone di regular season numero 4 o se la numero 5 fosse abbinata nell’incontro. I breve due squadre dello stesso girone possono solo affrontarsi in finale-

Detto ciò a due turni dal termine della classifica è la situazione seguente:

1) Esperia Cremona, girone E, 52 punti (17-7)
2) Asolo, girone D, 50 punti (18-6)
3) Rinascita Firenze, girone F, 48 punti, (17-7)
4) Libertas Forlì, girone E, 50 punti (17-7)
5) Friultex Chions, girone D, 48 punti (16-8)
6) Anderlini Sassuolo, girone F, 47 punti (16-8).

Questi i possibili accoppiamenti

A. Esperia contro Rinascita Firenze-Friultex Chions
B. Asolo contro Forlì-Anderlini Sassuolo

I play off prenderanno il via sabato 11 maggio con il turno dei Quarti di finale, le semifinali da mercoledì 22 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top