Esperia vince e convince a Vigevano, superata la Florens per 3-0

A Vigevano Esperia Cremona mette fine ad una settimana turbolenta espugnando per 0-3 il PalaBonomi in circa 75 minuti. Una bella prova di carattere e grinta per Decordi e compagne che ora s’apprestano ad accogliere sabato al PalaFeraboli la Don Colleoni Trescore Balneario per uno scontro di alto livello.

Entrambe le squadre partono in sordina, Pionelli in ace risponde a Rossini mantenendo a contatto Cremona sul 6-7. Rivoltella in fast e a muro porta avanti le sue (7-9), poi l’allungo ospite è favorito dalle battute out di Gullì e Nardelli. Ancora Rivoltella in fast e Decordi da posto 4 forniscono ad Esperia otto set points. Pionelli chiude il primo periodo, condotto piuttosto agevolmente, sul 18-25.

Vigevano in avvio sfrutta alcuni errori ospiti in ricezione per fissare il 6-3. Rossini in pipe risponde a Lodi per il 10-8. Arcuri firma un ace poi il primo tempo di Brandini vale il 12-14. Vigevano ricuce con Rossini sul 15-15. La battuta resta un fardello per le locali ed Esperia ne approfitta: l’errore di Monforte Ferrario regala il 20-22. Brandini con un primo tempo forzato ma efficace sigla il 23-24. Ai vantaggi Lodi e un’invasione locale volgono il set a favore di Cremona: 24-26.

Il gioco riprende senza un padrone e con qualche errore di troppo da entrambe le parti. Pionelli in lungo linea piega la difesa di Mo per il 9-10. L’attacco out di Rossini porta al 10-13 del timeout Colombo. Rivoltella in fast allunga con due punti sul 12-16, Decordi piazza la palletta del 15-19 da posto 4. L’attacco out di Cornelli e la stampata di Brandini su Monforte Ferrario spingono Esperia sul 15-22, preludio alla chiusura di partita sul 16-25.

Florens Re Marcello vs U.S. Esperia 0-3 (18-25, 24-26 16-25)

Vigevano: Gullì 2, Rossini 8, Kotlar 9, Mo 12, Cornelli 5, Monforte Ferrario 5, Giacomel (L), Nardelli; NE: Toso, Armondi, G. Colombo (L). All. S. Colombo – F. Ricci.

Cremona: Pionelli 5, Rivoltella 11, Arcuri 2, Decordi 12, Brandini 9, Lodi 12, Zampedri (L); NE: Zagni, Bassi, Melgari, Castellini. All. V. Magri – G. Denti.

Direttori di gara: Vanessa Bacchella e Alessandro Sicco.

Statistiche — Ricezione positiva (perfetta): Vigevano 59% (37%) – Esperia 45% (25%). Attacco punti (%): Vigevano 31 (28%) – Esperia 44 (42%). Battuta errori (punti): Vigevano 8 (7) – Esperia 4 (3). Muri punto: Vigevano 3 – Esperia 4.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top