Verso Esperia-Offanengo, Anna Bassi: “Gara importante e forse più complicata di altre”

Nel weekend in arrivo, Esperia si appresta a chiudere il mini girone di andata di questo campionato 2020-2021. Lo farà ospitando tra le mura amiche la Chromavis ABO Offanengo di coach Dino Guadalupi.

Con la schiacciatrice Anna Bassi riepiloghiamo quanto successo sabato scorso al PalaTerme di Trescore Balneario, dove le tigri gialloblù hanno conquistato la terza vittoria di stagione. “Della gara di Sabato siamo felici per i tre punti. Trescore ha commesso tanti errori, non avevano a disposizione uno dei centrali, anche quello ha inciso. Nel primo set hanno sbagliato diverse battute, sono state scomposte, noi ci portiamo a casa i tre punti e va bene così”.

Anna è alla quarta stagione di militanza all’ombra del Torrazzo e ci riassume come la squadra stia passando questi mesi di gioco. “Fin dall’inizio, probabilmente per il fatto che le nuove compagne sono solo quattro, si percepiva che il gruppo fosse molto unito. Sta andando tutto molto bene, non abbiamo problemi, siamo molto unite, ci aiutiamo e questo secondo me conta tanto”.

Sabato dunque è tempo di derby contro un’affamata Chromavis ABO Offanengo. “Stiamo studiando i video delle nostre avversarie: dopo la vittoria di Offanengo contro Costa Volpino, sicuramente sabato non sarà una gara facile. Ci aspettiamo una gara importante e magari più complicata delle altre. Giochiamo in casa nostra e ciò è positivo, però sicuramente dovremo stare concentrate, perché domenica loro hanno giocato bene quindi probabilmente arriveranno al Cambonino con una bella grinta”.

Il fischio d’inizio per la gara di sabato è previsto per le ore 18 al PalaCambonino. I direttori di gara saranno Andrea Vaschetto e Matteo Trinchero. È prevista la diretta streaming sul canale YouTube di Esperia Cremona a partire dalle ore 17:45 circa, che verrà condivisa anche sulla pagina Facebook.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top