SERIE B2. Esperia debutto in trasferta Reggio Emilia

Mancano poco più di ventiquattro ore al fischio d’inizio della nuova stagione dell’Esperia Cremona, alla terza stagione consecutiva nel campionato di B2

 

 

Per la prima volta la formazione gialloblù affronterà l’inedito girone E dove incrocerà formazioni emiliane dalle province di Reggio Emilia, Bologna, romagnole (Ravenna, Ferrara e Rimini) ed una veneta, Rovigo. Sarà proprio un’avvesaria da Reggio, l’Arbor Interclays Itarca a tenere a battesimo le ragazze di coach Sbano al debutto.Terminanto il precampionato con tre allenamenti congiunti contro Crema, Bembro Volley e Gossolengo, Sbano traccia un bilancio ma guarda anche al futuro, futuro che si chiama Arbor Reggio Emilia.

 

“Dai numeri – commenta – non abbiamo disputato un grande precampionato. Abbiamo prodotto meno di quanto fatto in palestra. Poco importa. Adesso azzeriamo tutto e siamo pronti per affrontare le gare dove contano i tre punti”. 

Il team reggiano, neopromosso in B2, ha come punti di forza le esperte Valentina Cocconi, alzatrice e capitano, il libero Silvia Bucciarelli e la schiacciatrice Alice Gennari, sorella minore di Alessia, ex giocatrice della Pomì Casalmaggiore. L’Arbor ritorna ad affrontare un team cremonese dalla stagione 2014-15 quando in quel frangente ha sfidato Offanengo e Golden Volley Crema.
Appuntamento per il debutto delle Tigri gialloblù è fissato per sabato 13 ottobre, ore 19, alla palestra Moro a Reggio Emilia (via XX settembre, 5). Dirigeranno l’incontro Giulio Cervellati e Massimo Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top