SERIE B2. Esperia contro Cusano Milanino inizia il tour de force

Prima tappa di un tour de force in chiave salvezza. Domani sera, sabato 24 febbraio, l’Esperia Cremona affronterà la Ceram Cusano Milanino nella gara valida per la quarta giornata di ritorno (diciassettesima da calendario) del campionato di serie B2 (girone B)

 

 

Tra le mura amiche della palestra Cambonino le tigri di coach Emanuele Sbano e Gabriele Denti affronteranno l’ostica compagine milanese, dodicesima in classifica, ma distante solo due punti dalle gialloblù. Sarà una gara importante per riprendere il filo della vittoria, dopo le sconfitte contro Gossolengo ed Olginate, e proseguire la marcia verso la salvezza. Al gruppo di B2 si aggregheranno, provenienti dalla Prima Divisione, le giovani Amanda Onyeukwu e Carlotta Castagna, figlia d’arte, il padre è stato giocatore della Cremonese.

 

Tre punti chiave per respingere anche l’assalto delle dirette concorrenti. Alseno affronterà Gossolengo in un derby piacentino dal risultato imprevedibile mentre Brugherio se la vedrà con Senago e Gorgonzola al PalaGorgo la giovane Monza. La zona calda potrebbe cambiare conformazione. L’Esperia, dunque, ha preparato con attenzione l’incontro che sarà diretto da Simone Miggiano e Matteo Fellin. Fischio d’inizio alle 21.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top