Per Esperia altro big match in arrivo contro Costa Volpino, Sara Lodi: “Serviranno concentrazione e lucidità, il resto verrà da sé”

Mancano due giornate al giro di boa del campionato di serie B1 femminile.

Ancora esaltata dalla vittoria di sabato scorso contro la Tecnoteam Albese, Esperia prosegue la preparazione in vista del nuovo scontro diretto di domani, che la vedrà opposta alla Cbl Costa Volpino, allenata da coach Simone Gandini ed attualmente al quarto posto con 18 punti. Esperia insegue ad una sola lunghezza di distanza: il big match di sabato mette in palio un possibile sorpasso in classifica ed un ipotetico aggancio al terzo posto (in caso di sconfitta della Lilliput Settimo, ndr).

Con il nostro martello Sara Lodi andiamo a rivivere le sensazioni vissute al PalaFeraboli lo scorso weekend. “La partita contro Albese è stata la partita perfetta, eccezion fatta per il terzo set. Abbiamo studiato tutta la settimana l’avversario ed in partita abbiamo messo in atto ciò che abbiamo studiato in allenamento. Le abbiamo messe in difficoltà sui loro fondamentali, sia in ricezione che in attacco. Siamo state brave a limitare i loro attacchi anche se forse potevamo fare meglio a muro. Sabato c’è stato un affiatamento in campo da parte di tutta la squadra che ci ha permesso di dimostrare che gruppo siamo, la serenità che c’é tra noi in palestra. Sono contenta del risultato, dopo una pausa così lunga ci serviva una bella vittoria e siamo riuscite nell’intento”.

Non c’è tempo per sedersi sugli allori, ma c’è una nuova tigre nel gruppo gialloblù, pronta a dire la sua dopo il grave infortunio di circa 15 mesi fa: Sara Zonta. “La preparazione in vista di sabato procede bene, ieri sera abbiamo sostenuto l’ultima seduta video prima della partita per studiare per lo più il gioco avversario. Sara è arrivata da poco ma si è già integrata bene nel gruppo, merito suo che ha un carattere socievole ed estroverso che le ha permesso di iniziare già a farsi conoscere. Non é facile entrare in un gruppo già formato da tempo e già amalgamato. Il suo inserimento nel gruppo è stato gradito da tutte, anche perché é un valore aggiunto per la squadra, sicuramente avrà l’occasione di dimostrare il suo potenziale”.

Al PalaCbl Esperia avrà una ghiotta occasione per dimostrare le proprie capacità e migliorare ulteriormente la classifica. “Sabato abbiamo un’altra grande partita da affrontare e, fattore a nostro sfavore, giochiamo fuori casa. In palio c’é tanto e noi abbiamo voglia di vincere e dimostrare le stesse abilità emerse con Albese. Dobbiamo rimanere concentrate sull’obiettivo e lucide sulle cose che abbiamo studiato a video, il resto verrà in automatico. Dobbiamo riuscire a metterle in difficoltà sui loro fondamentali”.

La partita contro Cbl Costa Volpino si giocherà al Palazzetto di via Prudenzini alle ore 21, agli ordini dei direttori di gara Lorenzo Valletta e Riccardo Faia. Per coloro che non potranno raggiungere Costa Volpino, sarà possibile seguire la diretta streaming del match sulla pagina ufficiale Facebook U.S. Esperia a partire dalle 20:55 circa.

Le foto sono di Simone Manini.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top