Al via il girone di ritorno, Giorgia Arcuri: “Siamo pronte per ripetere le prestazioni di fine andata”

Dopo il weekend di pausa del campionato di serie B1, le tigri gialloblù si preparano al ritorno ufficiale sul campo del PalaFeraboli di viale Cambonino, per iniziare il girone di ritorno della regular season.

Opposta ad Esperia nella serata di sabato, la Arredo Frigo Makhymo Acqui Terme di coach Ivano Marenco si presenta a Cremona con 17 punti in classifica, a +3 dalla zona retrocessione ed al contempo a -6 punti dal terzo posto, occupato proprio da Esperia.

Con la nostra palleggiatrice Giorgia Arcuri riviviamo in sintesi i momenti salienti del girone d’andata. “Dopo tredici giornate, abbiamo tratto conclusioni positive. Tra i momenti top voglio ricordare le ultime tre fondamentali gare (contro Albese, Costa Volpino e Trecate, ndr), tre momenti consecutivi in cui abbiamo mostrato il nostro meglio, non si poteva chiudere l’andata in un modo migliore. Se penso ad un momento negativo invece direi la sfida interna contro Trescore Balneario, che avrebbe potuto prendere una piega diversa, giocandocela meglio come ultimo impegno del 2019. In definitiva sono soddisfatta, le ultime tre gare sono le conseguenze di una forma fisica e mentale del gruppo che fanno ben sperare”.

Giorgia Arcuri cerca la magia di seconda intenzione.

Sabato sera coach Magri potrà contare sull’apporto delle due nuove giocatrici Sara Zonta e Susanna Peonia, quest’ultima aggregata da circa dieci giorni al gruppo gialloblù. “Nella settimana di stop abbiamo liberato la mente, per essere pronte ad iniziare il ritorno al meglio e a lavorare sodo. I due nuovi arrivi sono stati accolti positivamente. Nonostante i due caratteri diversi, si sono amalgamate perfettamente con il resto della squadra, fin dal loro primo ingresso in palestra. Sono motivate, hanno voglia di lavorare e ci mettono tutto quello che hanno. Sia a livello personale, sia a livello ‘di campo’, siamo tutte soddisfatte, ci sentiamo coese e credo che anche Sara e Susanna non abbiano fatto fatica a percepirlo”.

Si riparte dalla sfida contro Acqui Terme, contro cui all’andata è arrivata una bella vittoria per 3-0 nella città termale. “Augurandoci di poter ripetere le prestazioni di fine andata, noi siamo pronte. Abbiamo espresso un gioco importante, sicuro, efficace, imponendoci in campo fin da inizio gara: spero che tutto ciò si possa ripetere. L’intero gruppo ha trovato una buona stabilità ed una buona continuità. Acqui Terme è una squadra giovane, compatta, che esprime un gioco abbastanza veloce. Hanno dei punti di forza che all’andata abbiamo subito colto, mettendole sotto pressione e riuscendo a chiudere positivamente in tre set. Dobbiamo ripeterci, a maggior ragione perché giochiamo in casa, per iniziare il ritorno nel migliore dei modi. Abbiamo delle consapevolezze e dei punti di forza nuovi che dovremo dimostrare sul campo a piccole dosi nel corso del girone, puntando comunque sul nostro gioco, con la coesione che abbiamo trovato”.

Giorgia Arcuri duella a muro contro Igor Volley Trecate.

La gara di sabato sera comincerà alle ore 20:30 agli ordini dei direttori di gara Alessandro Sicco ed Andrea Michele Aleo. Per coloro che non potranno raggiungere il palazzetto, è prevista la diretta streaming della partita sulla pagina ufficiale Facebook U.S. Esperia a partire dalle ore 20:25 circa.

Le foto sono di Simone Manini.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top