È subito vigilia di campionato, Esperia attende Reggio Emilia, Cristina Coppi: “Una partita alla volta ritroveremo il nostro ritmo gara”

Le tigri gialloblù si apprestano a tornare in campo già nel pomeriggio di sabato al PalaCambonino contro CVR.

Si concluderà di fatto quello che doveva essere un tour de force di tre gare in sette giorni per le ragazze di coach Valeria Magri (la gara con Cesena prevista per domenica scorsa è stata poi rinviata, ndr) proprio con la sfida al Centro Volley Reggiano, capace di superare proprio la Emilbronzo 2000 Montale alla ripresa del campionato.

Con Cristina Coppi riviviamo le emozioni della partita di mercoledì sera contro la capo classifica guidata da coach Ghibaudi. “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, principalmente per due motivi. Venivamo da due mesi di stop forzato che ci hanno tagliato un po’ le gambe, soprattutto pensando al ritmo gara, non dimenticando che abbiamo chiuso il 2021 con ottimi risultati. Inoltre, la mancanza di due compagne importanti (Badini e Pionelli, ndr) non ha certo giocato a nostro favore”.

“Siamo partite decisamente bene – osserva la schiacciatrice di San Miniato – poi abbiamo avuto dei blackout abbastanza importanti nel secondo e nel terzo periodo. Nel quarto ci siamo riprese, poi il quinto set è stata un po’ la fotocopia del secondo e del terzo. Sono molto dispiaciuta, perché forse in condizioni differenti poteva andare diversamente. Faccio i complimenti a Montale per aver dimostrato di avere quel qualcosa in più rispetto a noi, ma allo stesso tempo, abbiamo portato a casa un punto che nella sostanza ne vale tre. A livello di classifica, di fatto, è solo un punto ma per tutti noi deve risultare un punto di ripartenza. Una partita alla volta, riusciremo a ritrovare il nostro ritmo gara. Tornare al campionato con una partita contro un avversario insidioso come Montale non è stato semplice ma sono emersi anche degli spunti positivi da cui appunto ripartire”.

Alle porte la sfida con CVR di coach Corrado Melioli. “Di fatto avremo solo un allenamento per preparare questa partita, che è altrettanto importante. Cercheremo come sempre di mettercela tutta, consapevoli che avremo dalla nostra il fattore campo. Piano piano dovremo continuare a ritrovare quel ritmo e quei meccanismi con cui ci siamo lasciate prima di Natale”.

Il fischio d’inizio per la gara di sabato è previsto per le ore 18 al PalaCambonino. I direttori di gara saranno Federica Grasso e Giulia Visalli. È prevista la diretta streaming sul canale ufficiale YouTube “Esperia Cremona” a partire dalle ore 17:40 circa. Il link di collegamento verrà condiviso sulla pagina Facebook U.S. Esperia, per permettere a tutti i tifosi e non solo la visione della gara. È consentito l’accesso del pubblico, che dovrà presentarsi all’ingresso della palestra con Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top