Chiara Landucci rinforza il reparto delle centrali gialloblù

Esperia aggiunge un nuovo elemento al gruppo delle centrali: dalla Futura Giovani Busto Arsizio, approda a Cremona Chiara Landucci.

Nata a Modena il 22 Maggio 2002, Chiara si diploma al Liceo Scientifico a Bologna e attualmente è iscritta alla facoltà di Digital Marketing a Reggio Emilia. “Ho iniziato a giocare a pallavolo con il mini volley a dieci anni a Bologna per poi continuare il mio percorso di giovanili alla Scuola di Pallavolo Anderlini Modena. Nel 2017 ho partecipato ai campionati di under 16 e serie D per poi esordire in B2 l’anno successivo, giocando le final four di Coppa Italia di categoria e la finale playoff, dove abbiamo perso proprio con Cremona. In under 18 invece abbiamo conquistato un quarto posto alle finali nazionali a Vibo Valentia. La scorsa stagione ho vestito la maglia della Futura Volley Giovani Busto Arsizio dove mi sono confrontata con la Serie A2. Sicuramente un’esperienza che mi ha fatto crescere molto, che abbiamo chiuso giocando un quarto di finale playoff”.

Cosa ti aspetti per la prossima stagione? “Giocare in Esperia sarà una bella occasione per mettermi in gioco e avere possibilità di esprimermi nel campionato di A2. L’ambiente e la società mi sono sembrate subito adatte per il mio percorso di crescita. Non vedo l’ora di conoscere staff, allenatrice e le mie compagne”.

“Per la prossima stagione ho scelto il 13 come numero di maglia. Colgo occasione per salutare anche i tifosi gialloblù, che conoscerò presto al palazzetto”.

 

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top