Un gruppo di giovani tigri è pronto a ruggire

Tra le novità previste per la stagione 2020-2021, Esperia ha chiesto ed ottenuto di partecipare al campionato di Serie D / Under 19 “Progetto Giovani”, categoria rappresentata, per il comitato Cremona-Lodi, oltre che da Esperia anche da Crema Volley 2.0 e Volley Riozzo.

L’obiettivo della società di viale Cambonino è quello di creare una compagine di livello intermedio tra la prima squadra, che militerà in Serie B1, e il settore giovanile. La speranza è quella di far crescere le atlete, per formarle e dar loro la possibilità di militare in futuro in prima squadra. Esempi concreti di questa filosofia sono Giulia Decordi e Lydia Andreani, di nuovo compagne in maglia gialloblù, pronte a difendere l’onore delle tigri cremonesi nel terzo campionato nazionale.

Guidare la giovane compagine gialloblù sarà compito di coach Fabio Fedeli, coadiuvato dal suo assistente storico, Fabio Galli. Per Fedeli è un ritorno sulla panchina di Esperia, dopo aver passato alcune stagioni alla guida di altre formazioni della zona. “L’obiettivo è valorizzare e far crescere le giovani della squadra – osserva Fedeli. Sarà un mix di ragazze provenienti dalla Under 16 di Esperia, assieme a giocatrici del territorio. La maggioranza di loro sono nate negli anni 2002 e 2003 ma nel gruppo giocheranno anche ragazzine più giovani”.

“Quello regionale sarà un campionato nel quale ci sarà da lottare – conclude Fedeli. La Serie D è un campionato duro, con squadre esperte. Noi cercheremo di difenderci facendo del nostro meglio. La squadra inoltre si allenerà prima del gruppo della B1, quindi ci sarà una stretta collaborazione giornaliera con Valeria Magri, la quale sarà certamente di aiuto nella crescita del gruppo”.

Davide Moroni
Ufficio Stampa U.S. Esperia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top